Don Evaristo Marcoaldi

Don Evaristo Marcoaldi
Don Marcoaldi

 

Commento lasciato da Giovanni Rapelli (maturità 1947)

Lo ebbi come direttore del Valsalice sfollato a Chieri nell’ultimo anno scolastico di guerra, 44-45. Periodo molto difficile, specie per me, allora. Ricordo la sua grande umanita’. Poi vennero per fortuna tempi migliori. Ho continuato a vederlo anche quando divento’ procuratore generale della Congregazione a Roma. Caro don Marcoaldi!

Commento lasciato da Carlo Rubiola (maturità 1949)

Nell’anno scolastico 1948-49, nostro ultimo anno a Valsalice, noi della III B andammo dal direttore don Evaristo Marcoaldi per fargli gli auguri per il suo onomastico. Ringraziò e ci augurò di essere tutti evaristi (eu-ariston). Dopo 70 anni posso dire che alcuni lo furono veramente, altri un po’ meno. Ma tutti quelli che ho incontrato hanno detto di avere ricevuto molto da Valsalice e ricordano anche con simpatici aneddoti don Perissinotto (detto Peri), don Bava, Don Defilippi, don Brocardo…